Nel campo dell’animazione, si sa, il marchio Pixar è sempre una garanzia. Quando Doug Sweetland, animatore di Bug’s Life, Toy Story 2, Monsters & Co e Alla ricerca di Nemo, e nominato agli Oscar per il corto d’animazione Presto (nella foto in alto), ha deciso di esordire con un cartoon per il grande schermo, sembrava scontato che si trattasse di un film Pixar. In effetti, si era fatto il nome di Monster & Co 2, prodotto da Disney-Pixar, che ancora non ha un regista; invece, inaspettatamente, arriva la conferma (pubblicata da Slashfilm) che Sweetland dirigerà The Familiars, un nuovo film in animazione prodotto da Sony Pictures Animation. Si tratta dell’adattamento di un romanzo per bambini pubblicato a settembre, che narra la storia di tre apprendisti maghi rapiti da una strega cattiva: saranno i loro aiutanti animali – una ghiandaia blu capace di creare illusioni, una rana che vede il futuro nelle pozze d’acqua e un gatto che finge di avere il potere della telecinesi – a intraprendere un viaggio avventuroso per salvarli. Gli autori Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson stanno già lavorando alla sceneggiatura, mentre Sam Raimi (Spider-man) e Josh Donen sono i produttori esecutivi. Dopo 16 anni di scuola Pixar, Sweetland porta alla Sony un patrimonio da Oscar: riuscirà a garantire il successo del film?

Qui sotto, la locandina del nuovo cartoon Sony, The Familiars:


© RIPRODUZIONE RISERVATA