La promessa dell’assassino , il bellissimo film di David Cronenberg, potrebbe avere presto un sequel. è lo stesso regista a confessarlo in un’intervista a Mtv: «è la prima volta che voglio realmente fare un seguito di qualche cosa. Non avevo mai avuto il desiderio di farlo prima, ma in questo caso penso di aver lasciato qualcosa in sospeso con i personaggi. Credo che su Nikolai (il protagonista – nella foto) ci sia ancora molto da raccontare. Abbiamo molto materiale a disposizione, che avevamo già  trovato ma non abbiamo potuto inserire in La promessa dell’assassino. Io, Steve Knight e Paul Webster (rispettivamente sceneggiatore e produttore del primo film), avremo una riunione molto presto per discutere della sceneggiatura. Io ho già delle idee ma vedremo cosa diranno loro. Steven proverà poi a scrivere una grande sceneggiatura. Se piacerà a tutti, la faremo».
Ancora non si sa se Viggo Mortensen, Naomi Watts e Vincent Cassel verranno riconfermati e prenderanno parte al sequel, ma considerando la profonda amicizia tra Cronenberg e Mortensen (già insieme in A History of Violence), è molto probabile che sarà proprio quest’ultimo a vestire nuovamente i panni del misterioso e ruvido Nikolai.
E chissà se questo sequel ci regalerà un’altra scena cult, come quella in cui Viggo Mortensen (alias Nikolai), nudo, lotta contro due energumeni in una sauna russa… una delle sequenze d’azione meglio riuscite degli ultimi anni!

Si.Ur.

© RIPRODUZIONE RISERVATA