Questo mese You Tech, il magazine digitale solo per iPad dedicato agli appassionati di Hi-Tech, ci accompagna in un viaggio nella fabbrica dei sogni neozalendese che ha reso possibili i prodigi digitali di pellicole come la trilogia de Il Signore Degli Anelli, King Kong (2005), Io Robot, Ultimatum Alla Terra, Avatar, L’Alba del Pianeta Delle Scimmie e nel recente film d’animazione Le Avventure di Tintin: Il segreto dell’Unicorno.

Stiamo parlando della Weta Digital fondata nel 1993 dal regista Peter Jackson insieme a Richard Taylor e Joe Letteri (che lavorò anche alla trilogia originale di Star Wars).

A parlare di questo luogo “magico” è anche un nostro connazionale, Corrado Ianiri, tecnico italiano impegnato proprio negli studi di Weta Digital responsabili del Motion Capture, che racconta in una video-intervista pubblicata su You Tech, come si svolge il suo lavoro e come funziona la tecnologia della motion capture, impiegata in molte delle produzioni citate e di cui l’attore Andy Serkis (prima foto in alto) è diventato il principale esponente, grazie alle sue performance nei panni digitali di Gollum e King Kong.

E una visitina ai Weta Studios ce l’abbiamo fatta anche noi di Best Movie, curiosando in particolare sui set e i backstage de L’Alba del Pianeta Delle Scimmie, di cui vi raccontiamo nel nostro numero di gennaio, che trovate in edicola dal 30 dicembre!

Clicca sulla cover di You Tech di gennaio per vivere il reportage dai Weta Studios, scaricando l’app-rivista gratuita dall’Apple Store:

Oltre alla visita esclusiva ai Weta Studios You Tech dedica spazio nella sua cover story allo Chef-conduttore di Cuochi e Fiamme su La7 e Io, me e Simone su Cielo Simone Rugiati, che impersona il nuovo modo di imporsi in video cucinando e stupendo persino con ricette da 10 minuti e 10 euro. Rugiati racconta come cucinare sia un ottimo metodo antistress e svela la sua cucina tutta hi-tech.

Come è cambiata la TV? You Tech esplora l’etere e le possibilità dei nuovi media, per scoprire che tra App, Internet e SmartTV, i palinsesti stanno diventando sempre più a misura di spettatore, anzi, di utente.

Sul numero di gennaio non mancano inoltre temi e spunti interessanti dal mondo tecnologico: l’amicizia su Facebook va vietata tra professori e alunni? Nokia riuscirà a realizzare un cellulare veramente “flessibile”? Il team di You Tech seleziona poi i migliori gadget e accessori per iPad, sale su una bicicletta da 10.000 euro realizzata da Cinelli, intervista Nico Cereghini sul perché l’airbag e l’ABS sono il futuro per cavalcare in sicurezza la moto, prova (tra gli altri) il nuovo smartphone Samsung Nexus, il Kindle di Amazon e il proiettore Epson MG-850HD con dock iPad e iPhone!

Vi ricordate (o vi immaginate, a seconda di quando siete nati) quanto fosse difficile comunicare solo 50 anni fa? You Tech rispolvera il Telex, con i suoi nastri traforati e vi anticipa come saranno le vacanze del futuro, che potrete prenotare nello spazio o negli abissi. E poi: decine di App, dozzine di giochi e film selezionati per voi, tra cui La Talpa, in uscita a inizio gennaio.

YouTech è una pubblicazione di Editoriale Duesse, la stessa casa editrice di Best Movie

You Tech è completamente gratuito e potete scaricarlo dall’App Store per il vostro iPad:

© RIPRODUZIONE RISERVATA