Anche Harry Potter e il principe mezzosangue, la nuova pellicola cinematografica ispirata al maghetto creato da J.K. Rowling e in uscita il prossimo 15 di luglio, godrà della propria trasposizione videoludica. Dal 3 luglio, infatti, il giovane Potter sbarcherà praticamente su ogni tipo di console esistente, da quelle di nuova generazione alle piccole portatili, passando per PlayStation 2 e PC.
Impersonando Harry Potter, i giocatori dovranno affrontare la nuova minaccia del terribile Lord Voldemort e svelare il mistero che avvolge il principe mezzosangue, lo sconosciuto proprietario di un incredibile libro pieno di incantesimi.
Il gameplay, semplice e intuitivo, permette ai fan di ogni età di poter immergersi in questo sesto capitolo della saga di Hogwarts, alternando sezioni di esplorazione e combattimento all’interno delle mura della scuola di magia con spericolate gare di Quidditch. In particolare, queste partite rappresentano la parte più interessante e divertente dell’intera esperienza di gioco, vista la varietà di modalità disponibili (con Duelli tra club e diverse varianti della Coppa di Quidditch) e la fedele riproduzione delle meccaniche tipiche dello sport simbolo di Hogwarts.
Anche il comparto grafico, per la gioia degli estimatori di Harry Potter, sembra aver goduto di una maggiore cura rispetto ai precedenti capitoli, con modelli dei personaggi fedeli e numerosi giochi di luce. Di seguito alcune immagini del videogioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA