The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca è la storia di un afro-americano che fu testimone oculare di importanti eventi del ventesimo secolo, durante il suo mandato più che trentennale come maggiordomo alla Casa Bianca. Il film è interpretato da un cast da paura, che vede coinvolta una schiera di nomi celebri e che ha già guadagnato tre nomination per gli Screen Actors Guild Awards, uno dei premi Usa più importanti per la recitazione: una a tutto il cast nell’insieme (che vede coinvolti attori straordinari nei panni dei presidenti che si sono succeduti alla Casa Bianca, da Alan Rickman/Reagan a Robin Williams/Eisenhower), una al protagonista Forest Whitaker e una all’attrice non protagonista Oprah Winfrey (nel ruolo della moglie del maggiordomo).

Nella clip, che pubblichiamo in esclusiva per Best Movie, vediamo John Cusack, alias Richard Nixon, discutere con i suoi collaboratori su come sfruttare il “Potere nero” a proprio vantaggio, progettando di sostenere gli imprenditori di colore e ottenendo così una percentuale di voti in più pari al 20%. Richiamato da un sottoposto sull’importanza di non confondere l’appoggio di Nixon agli afroamericani con gli atti di violenza del movimento Black Panther (di cui parallelamente si svolge una riunione), Nixon comanda di «massacrare quei figli di puttana e buttarli nel pozzo dell’ascensore», suscitando un sussulto soffocato nel maggiordomo. Dal video si evince la bravura di Whitaker nell’essere presente e invisibile nello stesso tempo.

The Butler uscirà per Videa il primo gennaio, inaugurando l’anno con un grande esempio di cinema d’autore.

You need Flash Player 9 or later installed to play this s3streamingvideo


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA