Con più di tre milioni di copie vendute, Gears of War è uno dei grandi successi per Xbox 360, la console casalinga prodotta da Microsoft. Non stupisce quindi che New Line Cinema abbia acquisito i diritti per la trasposizione cinematografica. L’adattamento sarà curato da Stuart Beattie, già sceneggiatore di Collateral, con l’aiuto di Cliff Bleszinski, mente dietro al videogioco originale. Pare invece che la regia sarà affidata a Len Wiseman, recentemente al cinema con Die Hard 4.0 – Vivere o Morire. La storia è semplice: dalle viscere della terra emerge una razza di creature assassine, l’Orda di Locuste, decisa a sterminare l’umanità. L’unica speranza è rappresentata da un manipolo di soldati armati fino ai denti e decisi a resistere fino all’ultimo. Previsto per il 2010, riuscirà il film a replicare l’enorme successo del videogioco?

© RIPRODUZIONE RISERVATA