La casa di produzione fondata nel 1919 da Charlie Chaplin, Mary Pickford, Douglas Fairbanks e D.W. Griffith e rinata come studio indipendente nel 2006 con l’ingresso nella proprietà di Tom Cruise e Paula Wagner ha compiuto 90 anni. Per l’occasione, la Triennale di Milano ha dedicato un’intera sezione della mostra Annisettanta (dal 27 al 30 marzo) alla produzione filmica della casa cinematografica. E per celebrare l’evento giovedì scorso 27 marzo è stata organizzata una serata inaugurale presso l’Agorà del Museo del Design, all’interno della Triennale, durante la quale 20th Century Fox H.E. ha presentato la nuova release del Dvd Book da collezione con 30 titoli in Dvd tra le più celebri pellicole della United Artists, tra cui A qualcuno piace caldo, Hair, New York New York. Madrina dell’evento, introdotto dall’amministratore delegato della Fox Gian Maria Donà, è stata l’attrice Claudia Cardinale (insieme nella foto), protagonista de La Pantera Rosa, che proprio quest’anno debutta in home video in un’edizione a doppio disco. Intervistata dal noto critico cinematografico Gianni Canova, la Cardinale ha ripercorso le tappe più significative della sua carriera. Sono state inoltre segnalate le collaborazioni di Fox con Sky Cinema Classics che ha creato un palinsesto ad hoc dedicato ai film della United Artists, e con la Feltrinelli, che in nove store ha organizzato una mostra itinerante di foto inedite tratte dagli archivi della Ua.

© RIPRODUZIONE RISERVATA