Pochi giorni fa, una spifferata da Kate Beckinsale durante il Comic-Con di New York ha acceso l’attenzione di tutti i fan della Marvel. Secondo l’attrice, infatti, Blade (sì, il mitico ammazzavampiri già precedentemente interpretato da Wesley Snipes sul grande schermo) potrebbe presto entrare nel vasto universo creato dalla major, unendosi quindi ai vari Iron Man e Captain America.

A confermare la news, adesso, è direttamente Kevin Feige, che però, ha un attimino smorzato i toni spiegando che sì, hanno dei piani su Blade, ma non nel vicinissimo futuro: «Ce l’avevano chiesto tanto tempo fa, e la nostra risposta è stata, “Prima o poi faremo qualcosa con Blade”. Quella è la risposta ancora oggi. Pensiamo sia un grande personaggio, un personaggio molto divertente. Sai, questo film [Doctor Strange] che va in un diverso punto dell’universo apre le possibilità per un suo arrivo, e tra i film, le serie Netflix e le serie ABC, ci sono tante opportunità per i personaggi di apparire. Vedremo. Ma a quanto so, non c’è ancora nulla di imminente…».

Insomma, sembrerebbe proprio che bisognerà ancora attendere un po’ per l’ingresso in scena di Blade. Speriamo solo che nel frattempo il character non finisca nel dimenticatoio!

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA