Qualche giorno fa, abbiamo visto l’inquietante video di un Macaulay Culkin tornato a vestire i panni di Kevin McCallister, il mitico protagonista di Mamma ho perso l’aereo che l’ha reso celebre durante gli anni ’90. Nel filmato in questione, il nostro era diventato un adulto traumatizzato e sull’orlo della pazzia, pronto a trucidare tutti i ladri del mondo.

A rispondergli, adesso, è niente di meno che un impauritissimo Daniel Stern, che nella pellicola originale interpretava Marv, uno dei due ladri che hanno cercato di derubare casa McCallister. «L’ho visto su Internet, il ragazzo è tornato a prenderci», spiega l’uomo, che cerca di mettere in guardia il collega Harry (Joe Pesci). «Mi ha colpito in testa con un mattone, il ferro da stiro, mi ha fulminato con una scossa! Per favore, Harry, sono a casa da solo, e ho paura!».

Insomma, una cosa assolutamente geniale. Non ci sarà mica in aria un sequel, vero? Magari deviato nell’horror, con Culkin che torna a vendicarsi dei due malviventi.. non sarebbe magnifico? Nel dubbio, godetevi intanto il video di Stern:

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA