Il Dipartimento americano al Commercio, nel suo rapporto sui Paesi ad alto tasso di pirateria, ha incoraggiato l’Italia ad assicurare che Agcom adotti e implementi le regole per creare un efficace meccanismo contro la pirateria online. L’autorità italiana riunirà il suo Consiglio il 6 luglio prossimo per esaminare ed eventualmente varare un provvedimento in materia. L’Ambasciatore Ron Kirk ha diffuso il passaggio del documento del Dipartimento del Commercio Usa che riguarda l’Italia: «Gli stati Uniti incoraggiano l’Italia a garantire che le regole dell’Agcom siano approvate velocemente perché creano un effettivo meccanismo contro le violazioni del diritto d’autore in Rete e di tutti i tipi di pirateria on line».

© RIPRODUZIONE RISERVATA