Dopo Terminator alla guida della California, potrebbe arrivare un Batman governatore del New Mexico: Val Kilmer, ex uomo pipistrello per Joel Schumacher in Batman Forever, ha sciolto le sue riserve dichiarando di essere pronto a candidarsi alle prossime elezioni governative dello Stato, dopo l’uscita di scena del democratico Bill Richardson, travolto da un’indagine per un caso di presunta corruzione nella concessione di appalti pubblici. «Se il mio contributo dovesse rivelarsi sostanziale, allora mi candiderò», ha detto l’attore 49enne, convinto sostenitore di Obama, proiettandosi verso una sfida che lo porterà probabilmente a scontrarsi con l’attuale vice governatore Diane Denish, data finora come grande favorita. Di certo Kilmer dovrà trovare un modo per conciliare politica e cinema, visto che, a differenza di Schwarzenegger, che dopo la vittoria elettorale ha praticamente interrotto la sua carriera di attore, lui ha un’agenda fittissima di impegni almeno fino al 2011.  

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA