Continua l’espansione dirompente dell’Universo Cinematografico dei Mostri, l’idea della Universal per rilanciare al cinema i reboot di personaggi cult dei classici dell’orrore quali Dracula, il Lupo Mannaro, L’Uomo Invisibile, La Mummia e Il Mostro della Palude. Ultima aggiunta a questo mondo ancora in costruzione è Van Helsing, portato già sul grande schermo nell’omonimo film di Stephen Sommers con protagonista Hugh Jackman.

A curare la sceneggiatura del progetto troveremo adesso l’apprezzato sceneggiatore Eric Heisserer, ultimamente dietro l’ottimo Arrival di Denis Villeneuve. Lo scrittore ha dichiarato che il film andrà a incasellarsi con gli altri titoli dello studio e in particolar modo con la storia de La Mummia, che vedrà protagonista Tom Cruise. Queste le sue parole: «Ci stiamo lavorando proprio ora. Il progetto è in fase iniziale ed è ancora in evoluzione. Potrebbe anche cambiare da come lo stiamo attualmente pensando. Al momento, però, è come se ci fosse della cartilagine a legare il film ad altri pezzi, come con La Mummia».

Restate su queste pagine per ulteriori aggiornamenti.

Fonte: CB.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA