Finale a sorpresa anche per gli attori. A volerlo Enrico e Carlo Vanzina (foto) che realizzeranno un thriller dal titolo Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata dove  il finale del film sarà nascosto agli attori. Come annunciato dall’ufficio stampa dei registi sono previsti, infatti, due finali diversi che Enrico Vanzina girerà appositamente per depistare gli stessi attori e la troupe. Il film, remake dell’omonima pellicola realizzata 25 anni fa, è la storia dell’omicidio di Alexandra (Alexandra Burman), la splendida top model legata da anni allo stilista Gattinoni. Dopo il successo di una sfilata, Alexandra muore in un incidente stradale. Ma la sua non è una morte casuale. L’inizio delle indagini condotte dall’ispettore Vincenzo Malerba (Francesco Montanari) saranno susseguite da una serie di omicidi. «Dopo tante commedie», spiega il regista, «abbiamo pensato di riprendere il genere thriller che tante soddisfazioni ci diede allora. Da molti anni ormai in Italia non si realizzano più thriller,  eppure nella lista dei generi più graditi dal pubblico, il thriller è al primo posto. Insieme allo sceneggiatore Franco Ferrini abbiamo inventato un meccanismo “giallo” molto intrigante, pieno di suspense e colpi di scena. Emozionare il pubblico facendolo ridere è bellissimo, ma anche tenerlo incollato alla poltrona con il fiato sospeso». Nel cast Richard E. Grant, Vanessa Hessler, Giselda Volodi, Virginie Marsan, Paolo Seganti, Claudine Wilde, Ernesto Mahieux. Location del film, prodotto da Medusa Film e International Video 80, sarà l’Italia ma anche la Svezia e la Svizzera. (Foto Kikapress)

© RIPRODUZIONE RISERVATA