È ufficiale: la Warner Bros. ha dato il via libera al remake di È Nata una stella.  Ma non solo. La major ha confermato che a dirigere il film sarà nientepopodimeno che Bradley Cooper al suo debutto alla regia.

Protagonista del remake sarà invece la popstar (ormai anche attrice) di successo Lady Gaga.

Le riprese del film partiranno l’anno prossimo in California e la trama del film vedrà Gaga nei panni di una giovane e promettente cantante che debutta nel mondo dello spettacolo grazie all’aiuto di un attore ormai sul viale del tramonto.

La storia è resa celebre sul grande schermo nel 1954 grazie alla versione diretta da George Cukor con protagonista Judi Garland, ma il film ha avuto già tre versioni, la prima nel 1937 diretta da William A. Wellman con protagonisti Janet Gaynor e Fredric March e l’ultima risale al 1976, diretta da Frank Pierson con Barbra Streisand e Kris  Kristofferson.

La sceneggiatura del film è stata affidata a Will Fetters (Remember me).

Cosa ne pensate?

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA