Ultimate le riprese di The Lovely Bones, l’atteso dramma firmato da Peter Jackson in cui ha sostituito Ryan Gosling, dopo che quest’ultimo ha abbandonato il set il giorno prima dell’inizio delle riprese, Mark Wahlberg passerà ad un ruolo molto più adrenalinico in un adattamento cinematografico del celebre videogioco della Rockstar Games. Dopo aver interpretato il duro e integerrimo sergente Dignam per Scorsese in The Departed – Il bene e il male, l’attore americano tornerà quindi a indossare la divisa per diventare Max Payne (foto a destra), il coraggioso poliziotto che si aggira sotto copertura in una New York sempre più spietata cercando di riportare un barlume di giustizia. Diretto da John Moore sulla base di una sceneggiatura scritta da Beau Thorne, il film, prodotto dalla Firm Films di Julie Yorn e Scott Fave, è atteso nelle sale nel 2010, con riprese che dovrebbero partire a inizio 2008. Per Wahlberg c’è all’orizzonte anche un altro ruolo decisamente combattivo: sarà lui il protagonista di The Fighter, il film di Darren Aronofsky che racconterà la vita del pugile Micky Ward.

© RIPRODUZIONE RISERVATA