Vin Diesel torna negli adrenalinici panni di Dominick Toretto, ladro e re delle corse che nello scatenato Fast and Furious riusciva ad affascinare anche il coraggioso poliziotto Brian O’Conner interpretato da Paul Walker. I due torneranno insieme per il quarto episodio della serie, che sarà diretto da Justin Lin, già dietro a Tokyo Drift, terzo capitolo del 2006 in cui Diesel faceva solo una breve apparizione. «Penso che quel cameo abbia confermato tante cose per me», ha detto. «A volte si crea un ruolo nel quale il mondo può identificarti, o per il quale il mondo ti adotta. Qualche volta bisogna riprenderlo: io sono un po’ più restio rispetto agli attori che immediatamente si lanciano in un sequel, ma credo proprio che sia arrivato il momento di rivisitare Dom Toretto». Ma non prima di aver ultimato le riprese di Babylon A.D., il nuovo fantascientifico thriller di Mathieu Kassovitz, in cui è un mercenario che accetta di scortare una misteriosa donna dalla Russia alla Cina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA