«Devo dire quello che penso? Ho trovato orrendo La Grande Bellezza: una brutta copia de La dolce vita, senza niente di originale. So che mi odieranno, ma non me ne frega niente. A 77 anni finalmente posso dire quello che mi piace».

Virna Lisi, in una lunga intervista su Il Fatto quotidiano spara a zero sul film premio Oscar di Paolo Sorrentino. «Il peggio che mi può capitare è che qualcuno non mi parli più. Non mi pare grave e forse è persino un contrappasso meritato».

La grande attrice italiana ha sparato a zero sul film di Paolo Sorrentino, infischiandosene anche del riconoscimento dell’Academy. Evidentemente, il segno lasciato dal film di Fellini nel suo immaginario non era replicabile. E voi cosa ne pensate?

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA