Ci stanno passando un po’ tutti. Da Benedict Cumberbatch a Dwayne Johnson, le star hollywoodiane stanno accettando la sfida di Jimmy Kimmel: leggere tweet offensivi e rispondere in diretta. La rubrica Mean Tweets è ormai un appuntamento fisso al talk show ABC, e le ultime “vittime” illustri sono state Andrew Garfield (Amazing Spider-Man), Emily Blunt (Edge of Tomorrow), Jack Black (School of Rock) e Salma Hayek (Il Racconto dei Racconti).

Saliti sul palco, gli attori hanno letto un tweet a testa: «Hai un accento odioso!», dicono della Blunt, «Non mostri mai le te**e», scrivono alla Hayek e «Sei spostato? Perché fai schifo!» è invece l’offesa al povero Black, che tutto sommato ha reagito molto bene, rispondendo: «Solo da 23 anni!». Poi, al turno di Garfield, arriva il seguente tweet: «Ma Andrew Garfield sta facendo del proprio meglio per sembrare un pedofilo? Vive in un RV?». L’attore, dando prova della suo buona natura, è letteralmente scoppiato a ridere coinvolgendo il pubblico, senza riuscire neanche a rispondere a tono come The Rock o Cumberbatch.

Ecco il video:

Al prossimo insulto!

Fonte: Dailymail 

© RIPRODUZIONE RISERVATA