20th Century Fox Vs. Warner Bros. Lotta tra super-major in quel di Hollywood. Il caso esplode attorno a Watchmen, adattamento per il grande schermo del celebre fumetto di Alan Moore. La Fox, che acquistò nel 1986 il copyright esclusivo delle strisce originali, ha sporto querela contro lo studio concorrente, che si sarebbe impossessato illegalmente del progetto senza pagarne i diritti (dal ’91 il copyright è passato alla Largo International, ma i diritti di distribuzione restano in mano alla Fox), affidandone la regia a Zack “300” Snyder (le riprese stanno per concludersi in questi giorni a Vancouver, Canada). La prossima mossa della Fox? Bloccare il film, ambientato al tempo della guerra fredda di metà anni ’80 e con protagonisti Billy Crudup (nel ruolo del Dr. Manhattan), Jeffrey Dean Morgan (Il Commediante), Jack Earle Haley (Rorschach), Malin Akerman (Silk Spectre) e Patrick Wilson (Nite Owl). Si attende il parere dei giudici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA