E’ uscito pochi giorni fa il trailer italiano (che potete vedere cliccando qui), e dal Comic-Con di San Diego arrivano novità sulla trasposizione cinematografica di Watchmen, la fantascientifica graphic novel nata dalla penna di Alan Moore. Pare infatti che lo stand della Warner abbia catalizzato l’attenzione di molti mostrando materiale interessante, tra cui diverse nuove locandine (nella foto, un possibile poster identico alla cover del primo fumetto). Rivelazioni interessanti sono arrivate anche dalla diretta voce del regista, Zach Snyder, che ha raccontato come la durata del film, attualmente di tre ore, sia ancora tutta da decidere. «I produttori vorrebbero tagliare alcune scene e scendere a due ore e mezza», racconta, «ma io voglio fare il miglior film possibile e se l’unica condizione è che duri tre ore allora durerà tre ore. La Warner ha investito moltissimi soldi in questo progetto e vuole ottenere un successo commerciale, ma ciò che loro considerano troppo lungo e troppo violento è in realtà uno dei motivi per cui andare a vedere questo film».

Iv.Ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA