Si è concluso con la premiazione delle tre migliori opere il concorso per cortometraggi What’;s in your city?, organizzato dal Meeting per l’;amicizia fra i popoli di Rimini in collaborazione con Best Movie, Made Officina Creativa e School of Visual Arts di New York. Durante la serata di gala, condotta dal comico di Zelig Carlo Pastori e svoltasi lunedì 25 agosto nel contesto del Meeting di Rimini presso l’Arena Ferrovia dello Stato D3, i vincitori hanno ricevuti i riconoscimenti ufficiali dal presidente della giuria Pupi Avati. I premi assegnati vanno da un corso di 10 settimane presso la School of Visual Art di New York a strumentazioni tecniche. Compito affidato agli aspiranti filmmaker quello di raccontare avvenimenti accaduti o che potrebbero accadere in un’ambientazione metropolitana. A salire sul podio è stata l’opera di Gabriella Ilijeska, Voda: “Un lavoro con una proposta narrativa compiuta” secondo i giurati. Altro nome femminile sul secondo gradino dove si è piazzata Lauren Hoekstra con Apartment: “Un sogno molto patinato con momenti alti e bassi”. Ha chiuso la terna dei migliori il lavoro di Sergio Rinaldi, Sesso a Milano, premiato “per aver obbedito alla grande lezione del cinema: l’immagine è commisurata al budget”. Gli altri due corti ad aver avuto accesso alla fase finale sono stati quelli di Fabrizio D’Errico con Una gita in città e di Massimo Bondiel con 69 Sei Nove. A conclusione dell’evento l’ideatore del concorso Otello Cenci, nel ringraziare i giurati per il lavoro svolto e tutti i partecipanti, ha dato appuntamento alla prossima edizione, prevista nel 2009. Il bando sarà consultabile già a partire dal mese prossimo sul numero di ottobre di Best Movie, e sul nostro sito www.bestmovie.it, che si conferma media partner dell’evento.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA