Che Whiplash avesse stupito tutti all’ultimo Sundance è ormai cosa nota: il film diretto da Damien Chazelle con protagonisti Miles Teller e J.K. Simmons è una pellicola di cuore, sofferenze, in cui ogni sacrificio fatto sullo schermo si riflette direttamente sullo spettatore.
Un batterista blues sogna di diventare qualcuno, di fare della sua musica l’unica scelta di vita. Il cinema spesso ha parlato della difficile esistenza degli artisti in erba, ma in Whiplash la via per il successo rischia di diventare una strada senza ritorno, esattamente come si evince dal trailer.

È giusto essere umiliati, torturati psicologicamente e allontanarsi da tutto pur di ottenere quello che si desidera?

Difficile dirlo, mentre quello che è indubbio è il fascino della pellicola di Damien Chazelle (che sarà presente anche al New York Film Festival). È stato pubblicato in rete un poster che contiene tutti i commenti della critica: a quanto pare, Whiplash è un film imperdibile.

Fonte: impawards

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA