William Hurt ( Into The Wild , A History of Violence, L’incredibile Hulk ) sarà nel cast del film sulla storia di Robin Hood , la nuova attesa opera di Ridley Scott (Blade Runner, Il Gladiatore, American Gangster ), la cui distribuzione è prevista per il 14 maggio 2010 e che non ha ancora un titolo definitivo. L’attore americano di 59 anni interpreterà William Marshall (Guglielmo il Maresciallo), conte di Pembroke, un personaggio realmente esistito, uno degli uomini più potenti dell’Europa del XIII secolo, che dopo la morte di Giovanni Senza Terra (il fratello di Riccardo Cuor di Leone, che prende il potere mentre questi parte per guidare la terza crociata in Terra Santa) diventerà addirittura reggente del Regno d’Inghilterra. Hurt si aggiunge, così, al cast di star che è già sul set del film, le cui riprese sono iniziate da poco in Inghilterra. Russel Crowe, che con Scott ha già lavorato in Il Gladiatore, Un’ottima annata, American Gangster e Nessuna verità , interpreterà sia Robin Hood si lo Sceriffo di Nottingham. Il personaggio di Lady Marion è stato affidato a Cate Blanchett (Il Signore degli Anelli, Elizabeth, Il curioso caso di Benjamin Button ). Mentre Little John sarà interpretato da Kevin Durand (serie tv CSI e Lost). Tra gli altri, sono già sicuri anche i nomi di Vanessa Redgrave (Il senso di Smilla per la neve, Deep Impact) e Mark Strong ( Nessuna verità ), che interpreteranno rispettivamente la regina Eleanor di Aquitania e Sir Godfrey.

Em.Iu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA