Come da tradizione – se si tratta di parlare dei suoi progetti futuri, è un vero chiacchierone -, Sir Patrick Stewart ha svelato a Collider che sarà presente nel terzo e conclusivo standalone movie su Wolverine (che vedrà per l’ultima volta Hugh Jackman calarsi nei panni del mutante dagli artigli di adamantio).

Durante l’intervista è stato chiesto a Stewart di confermare o meno che il professor Xavier farà un cameo nella pellicola, e lui ha sottolineato che quella del suo personaggio sarà «molto più di un’apparizione».

Inoltre, l’attore non ha ufficializzato le indiscrezioni sulla trama (sarà l’adattamento di Vecchio Logan), però ha dichiarato scherzosamente di apprezzarla: «C’è un progetto in sviluppo, e so che Xavier farà ben più di una comparsata: ciò mi intriga molto. E l’idea di un Wolverine anziano… non vedo l’ora di vedere Hugh Jackman invecchiare. Lo sapete, no? Accidenti a lui, ha sempre un aspetto fantastico. Quindi spero di vederlo per una volta coperto di protesi! Così mi farà apparire molto più in forma».

Leggi anche: Ian McKellen e Patrick Stewart si baciano sul red carpet. Foto e video
Hugh Jackman ringrazia i fan di Wolverine. Il video

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA