Interessanti novità su Wonder Woman, atteso cinecomic che vedrà la bella Gal Gadot nei panni della mitica supereroina. Innanzitutto, la conferma di una nuova location: niente di meno che la nostra Basilicata! Evidentemente, la produzione intende approfittarsi delle suggestive ambientazioni retrò che offre la regione italiana, anche perché, stando ai primi rumor, la pellicola dovrebbe svolgersi durante la prima guerra mondiale.

Inoltre, Production Weekly ha rivelato che il titolo del film, almeno durante la fase di lavorazione, sarà Nightingale, nome che potrebbe riferirsi all’omonima villain dell’universo DC, oppure all’infermiera – realmente esistita – Florence Nightingale, considerata la fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna.

Per alimentare ulteriormente l’hype, ecco poi l’annuncio del direttore della fotografia che contribuirà a tessere le immagini del film, il talentuosissimo Hoyte Van Hoytema, già precedentemente al lavoro su pellicole come Interstellar di Christopher Nolan, The Fighter di David O. Russell e Lasciami entrare di Tomas Alfredson.

Insomma, belle cose, soprattutto considerando che a dirigere il film sarà Patty Jenkins, la quale aveva già destato la nostra attenzione con Monster, opera del 2003 con cui Charlize Theron ha vinto l’Oscar come Miglior Attrice Protagonista.

Wonder Woman uscirà nelle sale americane il 23 giugno del 2017: per ora, non rimane che attendere ulteriori aggiornamenti.

Fonte: CMB

© RIPRODUZIONE RISERVATA