Continuano a rincorrersi insistentemente i rumor su una regista donna alla guida di Wonder Woman, il film DC/Warner sulla supereroina dalle origini amazzoni. Per ora si sa solo di certo che uscirà nel 2017 e che l’attrice istraeliana Gal Gadot ne sarà la protagonista.

Tempo fa The Hollywood Reporter aveva diffuso la notizia che si cercava una regista donna per il progetto e da qualche ora abbiamo una shortlist delle candidate, grazi alla regista Lexi Alexander (Punisher: War Zone, Green Street Hooligans).

Interrogata da Forbes sull’eventualità di rivestire il ruolo di regista del film su Wonder Woman, la Alexander ha fatto sapere di non essere mai stata contattata da Warner. La notizia di una donna alla guida del progetto piacerebbe molto alla Alexander, anche se si è detta perplessa su chi potrebbe accettare un progetto così importante.”Se dovesse fallire, tutti penserebbero che le donne alla regia fanno schifo” ha detto la regista preoccupata.

Il giornalista di Forbes Mark Huges, sul suo account Twitter, ha stilato una shortlist delle possibili candidate alla conduzione del film. Si tratterebbe delle più quotate registe sulla piazza, specie per il genere action. parliamo di Kathryn Bygelow, Catherine Hardwicke (Twilight), Mimi Leder (Deep Impact), Michelle MacLaren (Breaking Bad, TWD, TRono di spade) e Julie Taymor (Spider-man: Turn off the Dark). A voi chi piacerebbe?

© RIPRODUZIONE RISERVATA