Continuano le riprese del film che mescolerà horror, azione e zombie World War Z. Questa volta l’illustre protagonista Brad Pitt è stato immortalato sul set britannico di Oxfordshire, dove la produzione si è spostata, dopo le tappe maltesi e americane. Le immagini mostrano l’attore impegnato in una scena ambientata per strada, dove sembra dilagare il panico tra la gente, probabilmente a causa degli indesiderati zombie e lui tenta di mettere in salvo la famiglia (la moglie è interpretata da Miereille Enos e la figlia da Abigail Hargrove).

Il film è tratto dall’omonimo romanzo del 2006 di Max Brooks, figlio del più noto Mel,  ed è prodotto dalla Plan B Entertainment dello stesso Brad Pitt. Il libro è narrato in forma epistolare e ripercorre la storia di una pandemia che ha colpito l’umanità e dato vita a un esercito di zombie distruttivi. Nel film (che ha modificato molto la trama del libro) diretto da Marc Forster (Quantum of Solace, Il cacciatore di aquiloni), Brad Pitt interpreta il ricercatore Gerry Lane, che diversamente dal romanzo è un dipendente delle Nazioni Unite che, in una corsa contro il tempo, attraversa il globo per fermare la pandemia zombie che sta facendo cadere eserciti e governi e che minaccia di decimare l’umanità”.

Il film è atteso nelle sale Usa per il 21 dicembre 2012.

Fonte: Repubblica.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA