Le riprese di X-Men: Apocalypse sono terminate ad agosto, ma adesso sono in previsione alcune riprese aggiuntive per rifilmare alcune scene. Bryan Singer tornerà sul set a gennaio ed è una prassi piuttosto normale per i blockbuster, ma la buona notizia è un’altra…

Quello che rende interessante la notizia, diffusa da Le Journal de Montreal, è che «Hugh Jackman sarà coinvolto». Il coinvolgimento e la durata della presenza di Jackman in Apocalypse non è mai stata molto chiara.

Quando abbiamo lasciato Wolverine in Giorni di un futuro passato, Mistica – in sembianze di Stryker – lo stava tirando fuori dal fiume Potomac. Poi si svegliava in un nuovo futuro in cui la scuola del professor X è appena sorta e Ciclope, Jean Grey e Tempesta sono  ancora vivi. Questo intreccio di linee temporali, in effetti, non farebbe risultare assurda la sua presenza in Apocalypse.

È possibile che Bryan Singer e i produttori abbiano deciso di aver bisogno di più Wolverine o magari vogliono chiarire meglio il suo coinvolgimento nella trama. È anche possibile che ci sia un collegamento con il terzo Wolverine, Old Man Logan.

X-men Apocalypse uscirà al cinema il 19 maggio 2016.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA