In giro per gli Stati Uniti per promuovere American Horror Story: Hotel, Evan Peters ha fatto quattro chiacchiere con Screenrant e ha rivelato qualche dettaglio in più sul suo ritorno nel ruolo di Quicksilver nel prossimo film dedicato ai mutanti, X-Men: Apocalypse: «È il più grande film degli X-Men. Trattando l’apocalisse, la portata del film è veramente enorme».

Scherzosamente il giornalisti chiede a Peters se si tratta dell’ennesima apocalisse zombie e lui risponde: «No, ma sarebbe fantastico se Apocalisse dovesse tornare dalla morte per conquistare la Terra. Amo gli zombie, non ne ho mai abbastanza! Ma nella storia il mio personaggio è alla ricerca di suo padre e vuole trovarlo. Comincia tutto così e poi si ritrova coinvolto dagli X-Men e in questa follia orchestrata da Apocalisse. Cercherà di impedirgli di distruggere il mondo!»

Noi non vediamo l’ora di rivederlo nei panni di Quicksilver e voi?

Diretto da Bryan Singer, X-Men – Apocalypse sarà nelle nostre sale il 26 maggio 2016 e vede nel cast James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Nicholas Hoult (Bestia), Rose Byrne (Moira MacTaggert), Oscar Isaac (Apocalypse), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Sophie Turner (Jean Grey), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Ben Hardy (Arcangelo), Lucas Till (Havok), Lana Condor (Jubilee), Olivia Munn (Psylocke) e naturalmente Evan Peters.

E sembra proprio che a breve riusciremo anche a vedere il primo teaser trailer

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA