Prima di gettarsi 20.000 leghe sotto i mari, Bryan Singer ha la seconda trilogia degli X-Men da terminare. E lo farà col botto il 19 maggio 2016, quando X-Men: Apocalypse uscirà nelle sale italiane (scopri la guida ai supereroi in arrivo dal 2016 al 2020). Il film chiude il cerchio narrativo avviato da X-Men: L’inizio di Matthew Vaughn collocandosi negli anni ’80, periodo in cui piomba l’Apocalypse di Oscar Isaac, villain che non promette nulla di buono già dal nome. E infatti è un mutante millenario, il primo della sua specie e il più potente, che quando si risveglia trova il mondo nel caos e giunge a conclusione che per ripristinare l’ordine non ci sia altro modo che fare piazza pulita dell’umanità. Così arruola Magneto (Michael Fassbender) come uno dei suoi 4 Cavalieri – gli altri tre sono Psyloche (Olivia Munn), Arcangelo (Ben Hardy) e Tempesta (Alexandra Shipp).

La notiziona è che in rete è stato diffuso finalmente il primo trailer, che trovate qui sotto. Completano il cast del film, James McAvoy, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Evan Peters, Tye Sheridan, Sophie Turner, Rose Byrne, e Kodi Smit-McPhee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA