È una notizia bomba per tutti i fan della saga di X-Men: Ian McKellen e Patrick Stewart torneranno nei panni degli storici Magneto e Professor X nel sequel X-Men: Days of Future Past. A confermarlo è il regista Bryan Singer, che tra l’altro ha già diretto i due attori nei primi due capitoli della sua trilogia. Il film è ambientato in un futuro distopico del 2013, dove dei robot giganti, chiamati Sentinelle, controllano il mondo e i mutanti vengono rinchiusi in campi di concetramento. Non è ancora chiaro come i due personaggi verranno inserito nell’arco narrativo, ma trattandosi di un futuro distopico tutto è possibile. Intanto è stato confermato il ritorno dei giovani Magneto e Professor X, interpretati da Michael Fassbender e James McAvoy, e di Jennifer Lawrence (Mystica) e Nicholas Hoult (La Bestia). La produzione di X-Men: Days of Future Past dovrebbe iniziare all’inizio dell’anno prossimo.

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA