Capita spesso che durante la fase di montaggio di un film, molte scene del girato originale vengano aggiunte o tagliate, a seconda delle esigenze. Intervistato da Entertainment Weekly, Bryan Singer ha parlato del suo X-Men: Giorni di un futuro passato, svelando che uno dei membri del cast non comparirà più nel sequel, perché l’unica scena che lo vedeva protagonista è stata eliminata. La sfortuna è toccata ad Anna Paquin, alias Rogue: «Mentre montavamo il film, ci siamo accorti che la sequenza era un po’ estranea al resto. È un’ottima scena, e probabilmente verrà inserita nella versione home video, ma capita dover rinunciare a qualcosa durante questa fase di lavoro. Purtroppo era l’unica scena in cui compariva Anna Paquin, che quindi non comparirà nel film». Singer ha poi precisato che il taglio non ha avuto nulla a che vedere con la performance dell’attrice, ma solo che l’intera scena non funzionava nell’economia della pellicola, che in Italia uscirà il 22 maggio 2014.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA