Sarà Jamie Moss, uno degli sceneggiatori de La notte non aspetta, a occuparsi di riscrivere per il grande schermo lo spin-off X-Men Origins: First Class, basato sulla miniserie di comik book Marvel firmati da Jeff Parker, che raccontano il primo incontro da Charlse Xavier e Magneto, e la nascita della scuola per mutanti voluta dal professor Xavier. Il film, come vi abbiamo annunciato ieri, sarà diretto da Bryan Singer, che torna al franchise dopo aver ceduto il testimone negli ultimi due capitoli a Brett Ratner (X-Men: Conflitto finale) e a Gavin Hood (lo spin-off X-Men Le origini: Wolverine) e potrebbe essere il primo di una nuova saga teen sugli storici mutanti protagonisti della serie di cinecomic. Tra gli altri, infatti, potrebbero trovare spazio Ciclope, Jean e La Bestia… nei panni di giovani scolaretti. Le riprese del film inizieranno vero la fine del prossimo anno.

Per sapere di più sui supereroi, leggi il nostro speciale Supercinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA