Avete presente quel travestimento fatto da un paio di occhiali spessi con sopracciglia cespugliose, nasone e baffi, che si trova comunemente nei negozi di scherzi? Vi ricordate dove l’avete visto, Groucho Marx a parte? Ebbene, se la memoria non vi assiste, la risposta potrebbe presto tornarvi alla mente, perchè Zach Braff, regista di Wish I Was Here e famoso per Scrubs, sta per mettersi dietro la macchina da presa per riportare alla luce Vivere alla Grande, la commedia del 1979 con George Burns, Art Carney e Lee Strasberg che vede tre vecchietti annoiati e stanchi progettare una rapina in banca. Il progetto di un remake è in cantiere già da un paio d’anni ed è passato attraverso molte mani – l’ultima quella di Ted Melfi, poi diventato regista di St. Vincent, la commedia con Bill Murray – senza che nessuna fosse quella definitiva. Adesso che le trattative sarebbero concluse, si inizia a parlare anche del cast. Circola infatti la voce che il trio di vecchietti potrebbe essere interpretato da  Michael CaineMorgan Freeman e Dustin Hoffman, che hanno in effetti manifestato un interesse nella sceneggiatura. Con nomi di questo tipo, il giovane Braff avrà una bella prova da sostenere. Di sicuro, promette il regista, il film sarà una commedia con cui ridere di gusto e vicina alla sua sensibilità.

Intanto, qui il trailer del 1979:

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA