Justice League

Sappiamo già da un po’ che Joss Whedon ha preso il posto di Zack Snyder alle redini di Justice League e che si occuperà sia dei reshoot sia del processo di post-produzione. Sappiamo anche che l’avvicendamento in corso d’opera è avvenuto a causa della tragedia famigliare che ha colpito Zack Snyder. Ovviamente, all’annuncio del cambiamento, sono scattate le supposizioni sul fatto che la Warner Bros. abbia sempre voluto che Joss Whedon fosse il regista del film e a queste supposizioni dava alimento anche il fatto che abbia riscritto delle scene e che abbia scelto un nuovo compositore.

La Warner all’epoca aveva detto che Whedon si sarebbe attenuto ai parametri estetici di Batman v Superman: Dawn of Justice, ma più passano i giorni e più si ha la sensazione che le distanze tra Snyder e il film aumentino.

Ieri, mentre pubblicava un post celebrativo dedicato alla scomparsa di George Romero, Snyder ha aggiornato il suo account Twitter rimuovendo sia la foto del profilo sia la cover dedicati a Justice League. Questo ovviamente ha già scatenato una ridda di commenti online, e questo a pochissime ore dall’inizio del Comic-Con di San Diego…

State sintonizzati per gli aggiornamenti del caso!

Qui sotto l’account di Snyder “ripulito”:

Zack_Snyder

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film