E all’improvviso, la luce. O almeno un barlume. I non morti di Zombieland, a quanto pare, torneranno al cinema: il sequel del film di Ruben Fleischer, piccola perla indie horror con venature comedy, alla fine si farà. Sembrava un progetto a cui ormai la Sony aveva rinunciato, ma ora la major si è rimessa in moto, trovando il suo sceneggiatore: stando a quanto svelato da Deadline, si tratta di Dave Callaham, autore dello script di I Mercenari e Doom. A dirigere dovrebbe tornare Fleisher, pronto a disegnare un altro scenario apocalittico come quello del film con Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Emma Stone, Abigail Breslin e Bill Murray, che ancora non sappiamo se verranno richiamati all’azione.

Sony sarebbe determinata a iniziare la produzione il più presto possibile, e questa accelerata dell’ultimo minuto non può che farci piacere.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA