In questi tempi foltissimi di reboot, poteva forse mancare quello di Zorro? La Lantica Media e la Sobini Films hanno deciso di riportare l’eroe mascherato in lotta contro il crimine (e precedentemente incarnato da Antonio Banderas) di nuovo sul grande schermo… ma stavolta, in una versione futuristica.

Il progetto sarà infatti costruito attorno a un’ambientazione post-apocalittica: e pensare che le origini del personaggio risalgono al 1919!

Le riprese della pellicola inizieranno a Marzo 2016, nei Pinewood Dominican Republic Studios. Produce Mark Amin, CEO della Sobini Films, e che si è già occupato di finanziare, tra gli altri, il thriller Good Kill e il biopic Frida. Ha dichiarato: «Ogni generazione ha il suo Zorro e siamo fieri di introdurre questo nuovo volto alla nostra».

Inizialmente, a produrre sarebbe dovuta essere la 20th Century Fox, e il timone di regia era stato offerto a Bryan Singer.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA