Warner Bros. ha da poco annunciato che Harry Potter e i doni della morte: Parte I non arriverà sul grande schermo in 3D, come da tempo invece si era detto. Pare, infatti, che la conversione della pellicola (che è stata girata in 2D e avrebbe dovuto essere tridimensionalizzata interamente in fase di post-produzione) non sarà ultimata in tempo per la distribuzione del 19 novembre. Non è chiaro, infatti, se la conversione verrà comunque portata a termine per una successiva e ulteriore programmazione in sala. I fan dovranno attendere la Parte II (15 luglio 2011) per vedere il maghetto & co. sbucare fuori dallo schermo?

Ad ogni modo, la notizia ha diviso i potteriani di tutto il mondo, come aveva già fatto il precedente e opposto annuncio.

E voi cosa ne pensate? Meglio il 2D o il 3D per la saga? Rispondete al sondaggio e dite la vostra con un commento.

[poll id=”130″]

Vai alla sezione Harry Potter.

Harry Potter e i doni della morte: Parte IHarry Potter e i doni della morte: Parte II, diretti da David Yates, con Daniel Radcliffe, Emma WatsonRupert Grint, saranno nelle sale italiane rispettivamente il 19 novembre 2010, e il 15 luglio 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA