Pubblichiamo gli estratti del Pressbook ufficiale di Robin Hood.

Il vincitore dell’Oscar RUSSELL CROWE (Robin Longstride) è considerato uno dei migliori attori della sua generazione. Nato in Nuova Zelanda, ha cominciato a farsi notare nell’ambito dell’industria del cinema australiana con la sua interpretazione del controverso film Skinheadsche lo ha reso famoso presso i critici di tutto il mondo.  E’ stato candidato all’Oscar come migliore attore per tre volte di seguito grazie alle sue performance in The Insider – Dietro la verità (1999), ne Il gladiatore (2000) e in A Beautiful Mind (2001)—portando a casa l’ambita statuetta per Il gladiatore.

Oltre a vincere l’Oscar come migliore attore per la sua performance nei panni di Massimo, il generale romano divenuto gladiatore, nel film di Ridley Scott Il Gladiatore, ha ricevuto molti premi come migliore attore per la stessa interpretazione, compreso quello della Broadcast Film Critics Association, ed è stato candidato al premio come migliore attore dalla Hollywood Foreign Press Association, dalla Screen Actors Guild e al premio BAFTA, sempre nella stessa categoria.

Nel film di Ron Howard A Beautiful Mind, lo straordinario ritratto di Crowe del vincitore del Premio Nobel Giovanni Forbes Nash, Jr., gli è valso la terza candidatura all’Oscar, il Golden Globe come migliore attore, e i premi della Broadcast Film Critics Association, della Screen Actors Guild, un BAFTA e quello di altri gruppi della critica, sempre come migliore attore.

Crowe ha ottenuto la sua prima candidatura all’Oscar per la sua performance nel film biografico di Michael Mann The Insider – Dietro la verità, nei panni Jeffrey Wigand, l’uomo che ha rivelato molte scomode verità sull’industria del tabacco. Per lo stesso ruolo ha ricevuto il premio della Los Angeles Film Critics Association, della Broadcast Film Critics Association, della National Society of Film Critics e del National Board of Review, oltre alle candidature al Golden Globe, al BAFTA e allo Screen Actors Guild Award.

Recentemente, Crowe è apparso nel film della in Universal State of Play – Scopri la veritànel quale recita accanto a Rachel McAdams e a Ben Affleck; nel dramma diretto da Ridley Scott Nessuna verità, della Warner Bros., con Leonardo DiCaprio; nel film della Lionsgate Quel treno per Yuma, con Christian Bale; ed è tornato a lavorare ancora con Ridley Scott nel film della Universal American Gangster, con Denzel Washington.

Ancora prima di ottenere tutti questi plausi della critica, Crowe si era già fatto notare ad Hollywood come interprete del film drammatico, diretto da Curtis Hanson L.A. Confidential, nel quale vestiva i panni del vice tenete Bud White. Tra le altre sue splendide interpretazioni ricordiamo quella nel film di Ron Howard Cinderella Man, nel quale interpreta il ruolo di Jim Braddock; in Una buona annata, diretto da Ridley Scott e basato sul libro di Peter Mayle; nel film di Jay Roach Mystery, Alaska; Taylor Hackford’s Rapimento e riscatto; and Virtuality, accanto a Denzel Washington.

Ha debuttato nel cinema americano con il western Pronti a morire, con Gene Hackman e Sharon Stone.  Tra i suoi altri film ricordiamo Paradiso di fuoco, Breaking Up – Lasciarsi, Rough Magic, The Sum of Us, For the Moment, Love in Limbo, The Silver Brumby, basato sul classico Australiano per ragazzi, The Efficiency Expert and Prisoners of the Sun.

Nato in Nuova Zelanda, Crowe è cresciuto in Australia dove ha ricevuto molti premi per il suo lavoro di attore.  Premiato per tre anni di seguito dall’Australian Film Institute (AFI), a partire dal1991, quando è stato candidato come migliore attore per il film The Crossing.  L’anno seguente, ha vinto il premio per il miglior attore non protagonista con il film Proof – Istantanee.  Sempre nel 1992, ha ricevuto il premio come migliore attore da parte dell’AFI e dell’Australian Film Critics per la sua performance in Skinheads. Nel 1993, il Seattle International Film Festival lo ha nominato migliore attore per le sue interpretazioni in Skinheads e in Tra l’incudine e il martello.

Crowe risiede in Australia.

Robin Hood: Mito e leggenda

Robin Hood: Una storia mai raccontata

Robin Hood: La ricerca degli interpreti per un film d’azione e d’avventura

Robin Hood: Ricostruire il XIII Secolo

Robin Hood: Creare le scene di battaglia

Robin Hood: Addestramento fisico

Robin Hood: Tutto su Cate Blanchett

Robin Hood: Tutto su Ridley Scott

© RIPRODUZIONE RISERVATA