Le ferie estive si avvicinano e per un viaggiatore cinefilo l’occasione può essere ghiotta per ripercorrere alcune tappe delle destinazioni cinematografiche più indimenticabili. È per questo che Best Movie offre questa rapida e sfiziosa mini-guida con 10 destinazioni europee scelte tra alcune delle pellicole  più celebri che si prestano per una vacanza cine-indimenticabile…

Destinazione: Isola di Amorgos, Grecia

Film: Le Grand Bleu, 1988, di Luc Besson, vincitore del Premio National Academy of Cinema. Il film ha aperto il Festival di Cannes 1988, ma è uscito in Italia solamente nel 2002.

Ambientazione: Le Isole Cicladi – rocciose, con vegetazione rada e circondate da acqua azzurra cristallina – hanno contribuito al successo di questa pellicola in cui il mare è il vero protagonista.

Scena Indimenticabile: Jacques e Enzo, come bambini, si lanciano nelle acque di Amorgos, scatenando la loro rivalità come veri campioni di immersione libera in apnea.

Ricostruzione della scena: L’immersione libera richiede la capacità di trattenere il respiro fino a quando il battito cardiaco rallenta. In queste bellissime isole greche ci sono modi più semplici per abbassare la pressione arteriosa! Spingetevi con una barca a remi nella baia di Aegiali o nuotate in mare aperto per assaporare le acque blu fuori dalle spiagge di Katapola.

Già che ci siete: Amorgos ha le piccole case imbiancate a calce e le montagne scoscese che ci si aspettano quando ci si reca in Grecia ma anche antiche fortezze e villaggi tradizionali da esplorare. Il Monastero di Hozoviotissa del XVII secolo, scolpito nella parete rocciosa, è assolutamente da non perdere.

Torna all’indice di Vacanze da cinema

© RIPRODUZIONE RISERVATA