Le ferie estive si avvicinano e per un viaggiatore cinefilo l’occasione può essere ghiotta per ripercorrere alcune tappe delle destinazioni cinematografiche più indimenticabili. È per questo che Best Movie offre questa rapida e sfiziosa mini-guida con 10 destinazioni europee scelte tra alcune delle pellicole  più celebri che si prestano per una vacanza cine-indimenticabile…

Destinazione: Stoccolma, Svezia

Film: Lasciami entrare (titolo originale Lat den Ratte Komma in), 2008, di Tomas Alfredson. Il film ha ricevuto 3 nomination agli Europian Film Awards.

Ambientazione: Il silenzio assordante e l’oscurità del gelido, immacolato inverno svedese con le sue pianure imbiancate è il set ideale per ambientare un delicato horror sui vampiri.

Scena Indimenticabile: Il dodicenne Oskar e l’eterna ragazza-vampiro Eli seduti pensosi e pallidi, mentre Eli cerca di risolvere un cubo di Rubik (riuscendoci).

Ricostruzione della scena: La periferia di Stoccolma, ritratta con realismo e puntualità in questo film lento ma ben realizzato, in questo periodo dell’anno offre ancora temperature talora rigide che conciliano serate tranquille in compagnia di un buon amico (che possa anche proteggervi dall’eventuale aggressione dei vampiri).

Già che ci siete: La migliore vista della città si ha sicuramente dalla cima della più grande costruzione emisferica del mondo, la Ericsson Globe, nota anche come Stockholm Globe Arena. Per mantenere alta l’adrenalina e restare attivi dirigetevi al King’s Garden e andate a pattinare sul ghiaccio nell’enorme pista allestita all’interno del parco.

Torna all’indice di Vacanze da cinema

© RIPRODUZIONE RISERVATA