Batwoman

Scelta la nuova attrice chiamata a interpretare Batwoman, il personaggio DC Comics protagonista dell’omonima serie The CW, nonostante l’attrice Ruby Rose, nei giorni scorsi, avesse lasciato aperta una porta per il suo ritorno nei panni dell’iconico personaggio, al secolo Kate Kane

La prescelta è ufficialmente Wallis Day, attrice già vista in produzioni come Krypton e Royal Pains. L’interprete sui social, a margine dell’annuncio, ha scritto: «Sono super entusiasta di annunciare finalmente che sono parte del cast di Batwoman. Sono sicura che potete immaginare quanto ciò significhi per me e quanto sia stato incredibile lavorare allo show finora. Tutti mi hanno fatta sentire la benvenuta ed è fantastico essere tornata a casa con la mia famiglia DC». QUI IL TWEET DELL’ATTRICE

Wallis Day era già stata vicina in passato al ruolo di Kate Kane, ma il ruolo di Batwoman era andato poi alla Ryan Wilder di Javicia Leslie. La seconda stagione della serie è concentrata, al momento, sull’ascesa di quest’ultimo personaggio come nuova Batwoman, in seguito alla misteriosa scomparsa di Kate per via di un incidente aereo a Gotham City. Nell’episodio trasmesso domenica negli USA il personaggio è riemerso, in apparenza priva di sensi, nelle fogne di Gotham, viva ma irriconoscibile a causa delle ferite riportate nell’incidente e con delle pesanti bende. 

La Day ha recentemente concluso le riprese del lungometraggio Infinite diretto da Antoine Fuqua, dove recita accanto a Mark Wahlberg e Chiwetel Ejiofor. 

E voi, cosa ne pensate della scelta dell’interprete? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Wallis Day
British actress Wallis Day poses on the red carpet upon arrival at the BAFTA British Academy Film Awards at the Royal Albert Hall in London on February 2, 2020. (Photo by Tolga AKMEN / AFP) (Photo by TOLGA AKMEN/AFP via Getty Images)

Foto Batwoman: The CW

Foto Wallis Day: Getty (Photo by TOLGA AKMEN/AFP via Getty Images)

Fonte: Deadline

Leggi anche: Batwoman, Javicia Leslie rivela il costume completo in un video dietro le quinte

© RIPRODUZIONE RISERVATA