cancellato il pilot delle superchicche

Non c’è pace per il live-action delle Superchicche, adattamento dal cartone andato in onda per la prima volta su Cartoon Network nel 1998. Dopo la presunta cancellazione del pilot a causa di alcune allusioni troppo sessuali, ora una delle protagoniste ha lasciato la serie.

Secondo quanto riporta Variety, infatti, l’attrice Chloe Bennet avrebbe abbandonato il ruolo di Blossom (Lolly in italiano). Assieme a Dove Cameron e Yana Perrault avrebbe dovuto comporre il trio live-action di Superchicche nella serie, ma le cose sembrano drasticamente cambiate. 

Viene riferito che la Warner Bros. Television, a seguito della necessità di ripartire da capo con il rifacimento del pilot, avrebbe voluto estendere l’opzione sul contratto della Bennet, ma a causa dell’accavallarsi di altri progetti questo non sarebbe stato possibile. Così, la serie sulle Superchicche si ritrova a dover trovare una nuova protagonista: i casting, pare, ripartiranno in autunno.

La produzione della serie sulle Powerpuff Girls inizia a sembrare maledetta: il primo pilot sarebbe dovuto essere pronto già quest’anno, ma qualche mese fa si è deciso di fare un passo indietro. L’amministratore delegato di CW Mark Pedowitz ha riferito che la cancellazione del pilot delle Superchicche è dovuta al fatto che sembrasse «troppo esagerato e non ancorato alla realtà».

Contestualmente, erano state diffuse alcune presunte pagine di sceneggiatura che svelavano dialoghi ad alto contenuto sessuale, con riferimenti espliciti a relazioni bi-sessuali, erezioni, consumo d’alcol e altro. Molti sarebbero stati probabilmente incuriositi dalla svolta teen del live action sulle Superchicche, ma non la produzione stessa che è tornata indietro di molti passi.

Dopo l’uscita della Bennet dal cast, restano per ora confermate Dove Cameron come Bubbles (Dolly) e Yana Perrault nei panni della verde Buttercup (Molly). Nell pilot originale il professor Drake Utonium era interpretato da Donald Fiason, mentre Nicholas Podany dava corpo e voce al villain Mojo Jojo. Tutti, per ora, confermati.

Foto: The CW

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA