The last of us

Come svelato da THR, sarà Merle Dandridge ad interpretare Marlene in The Last of Us, la nuova serie HBO tratta dal pluripremiato videogioco della Naughty Dog.

La notizia farà senz’altro piacere ai fan del franchise, considerando che si tratta della stessa attrice che ha dato vita al capo delle Luci anche nella versione videoludica. Un grande e apprezzatissimo ritorno, dunque, come fa notare la pagina ufficiale di ND nel confermare la notizia del casting.  

Per il momento, si tratta dell’unica interprete originale ad essere passata dal videogame allo show, ma non è da escludere che anche altri nomi del franchise possano tornare a vestire i panni dei loro personaggi anche nel live-action.

Per chi non conoscesse The Last of Us, ricordiamo che è proprio Marlene il motore di tutta la vicenda raccontata nel corso del gioco. Si tratta infatti della donna che affida a Joel il compito di portare Ellie fuori dalla zona di quarantena, dando così inizio al loro viaggio.

Per quanto riguarda il resto del cast, al momento sappiamo che saranno Pedro Pascal e Bella Ramsey ad interpretare i due protagonisti, mentre Gabriel Luna presterà il volto a Tommy, fratello minore di Joel. A firmare la sceneggiatura sono Craig Mazin, già creatore dell’acclamata miniserie Chernobyl, e Neil Druckmann, lo stesso autore del videogame. Alla regia troviamo invece il cineasta russo Kantemir Balagov, già applaudito al Festival di Cannes 2017 per il film Tesnota.

The Last of Us, ricordiamo, è un survival horror ambientato in un futuro post-apocalittico in cui la Terra è popolata dagli zombie, a seguito di un’epidemia scoppiata nel 2013 a causa del fungo Cordyceps. In questo scenario, un contrabbandiere di nome Joel si ritrova a dover proteggere Ellie, una ragazzina sorprendentemente immune al virus che potrebbe essere la chiave per lo sviluppo di una cura.

Foto: Naughty Dog

© RIPRODUZIONE RISERVATA