ATTENZIONE, L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU WANDAVISION

Mentre le vicende di WandaVision continuano ad essere avvolte dal mistero, sul web gli appassionati stanno iniziando a mettere insieme i pezzi del puzzle nel tentativo di scoprire cosa dovremmo aspettarci dalle prossime avventure di Wanda, Visione e degli altri enigmatici volti introdotti nei primi due episodi.

E sebbene siano diverse le new entry che dovremmo tenere d’occhio nelle prossime puntate, uno in particolare sta alimentando parecchie teorie tra i fan e sui siti a tema, tanto che il sempre informato Murphy’s Multiverse ha appena lanciato un’ipotesi davvero interessante sulla sua vera natura, che potrebbe nascondere molto più di quel che crediamo. Ma andiamo per ordine.

Il personaggio in questione è la Dottie di Emma Caulfield, presentata nel secondo episodio della serie come una delle più influenti donne della cittadina in cui vivono i protagonisti, nonché l’organizzatrice dello spettacolo al quale Wanda e Visione prendono parte come illusionisti. Insomma, la classica vicina di casa piena di amici e invidiata da tutti. Ma ovviamente, l’ipotesi è che ci sia molto di più dietro al suo personaggio.

Le teorie su di lei sono tante, ma la più plausibile rimane quella di Murphy’s Multiverse, secondo cui Dottie sarebbe in verità Arcanna, eroina dei fumetti Marvel e membro dello Squadrone Supremo, nonché un’abile maga in grado di utilizzare poteri molto simili a quelli di Wanda. Tra le sue abilità ricordiamo la manipolazione delle forze magiche e degli elementi naturali, tramite i quali può creare illusioni o lanciare fulmini, ma anche controllare vento, legno, fuoco o acqua. In base alle sue versioni dei fumetti, inoltre, Arcanna è anche in grado di alterare le varie realtà, causando cambiamenti a livello quantico e manipolando le varie dimensioni. Insomma, una bella new entry per il MCU.

Ma come mai si sospetta che proprio Dottie possa essere Arcanna?

In particolare, per due dettagli emersi nel corso dello show. Il primo, riguarda il suo legame con la natura. Quando Agnes parla di lei a Wanda, la sentiamo infatti dire che “le sue rose sono divine” e “crescono sotto minaccia di morte”. Frasi che potrebbero alludere proprio al suo potere di controllare gli elementi naturali e, di conseguenza, anche la vegetazione.

Ma l’elemento più sospetto riguarda il marito di Dottie, che nella serie ci viene presentato come Phil Jones. Ebbene, il personaggio esiste anche nei fumetti Marvel e, sorpresa sorpresa, altri non è se non il consorte dell’eroina, il cui nome completo è appunto Arcanna Jones. Insomma, se tanto ci dà tanto, ha senso supporre che anche nello show possa essere sposato con qualcuno di molto speciale.

Cosa ne pensate? Vi sembra una teoria plausibile?

Cosa vedere prima di WandaVision

Foto: MovieStills

© RIPRODUZIONE RISERVATA