Scarlet Witch WandaVision

L’avventura di WandaVision si è ufficialmente chiusa. E mentre i fan cercano di mettere insieme i pezzi di questo puzzle per incastrarli a quelli delle future vicende del MCU, gli autori, ormai liberi di parlare dello show senza correre il rischio di farsi sfuggire qualche dettaglio di troppo, stanno rivelando particolari relativi ai personaggi, a ciò che abbiamo visto sullo schermo e anche a ciò che non ci è mai arrivato.

E proprio a tal proposito, il regista Matt Shakman ha descritto nel dettaglio una scena tagliata dalla versione finale di WandaVision in cui avremmo visto Darcy, Monica, Ralph e i gemelli Billy e Tommy Maximoff alle prese con il tenero Señor Scratchy, il coniglietto di Agatha. Che nella versione originale dello show si sarebbe rivelato un vero e proprio demone:

«Avevamo un’intera sequenza in cui loro si incontrano con i bambini e si recano a casa di Agatha, con l’intenzione di rubare il Darkhold. Vanno laggiù nel seminterrato per prendere il libro e quando provano a toccarlo il coniglio salta proprio lì davanti. Allora allungano le mani per accarezzarlo, lui emette un verso e a quel punto inizia l’intera trasformazione in stile Un lupo mannaro americano a Londra. Diventa un enorme demone, che è il famiglio di Agatha. A quel punto inizia una sorta di inseguimento che ricorda molto le sequenze dei Goonies.»

Il regista ha spiegato che la scena in questione è stata girata e poi scartata prima che venisse completata con l’aggiunta degli effetti speciali. Avremo modo di vederla in futuro, magari tra i contenuti speciali di Disney+ o di un’eventuale edizione Home Video di WandaVision? A questo punto, ci auguriamo di sì!

Fonte: CBR

© RIPRODUZIONE RISERVATA