Chloe Zhao Oscar

Chloe Zhao Oscar, film e altri riconoscimenti per la regista che ha trionfato alla 93esima edizione degli Academy Awards, diventando la prima donna asiatica a vincere l’ambita statuetta per la miglior regia, nonché la seconda donna in assoluto.

Ripercorriamo la sua vita e la sua carriera.

Leggi anche: I prossimi film al cinema: i titoli che ci attendono in sala

Chloé Zhao: biografia

Nata a Pechino il 31 marzo 1982, a 15 anni si trasferisce in un collegio a Londra, per poi volare negli Stati Uniti dove completa gli studi superiori e si laurea in scienze politiche all’Università delle arti liberali in Massachusetts. Dopodiché, tra vari impieghi nel settore immobiliare, pubblicitario e come barista, studia cinema alla Tisch School of the Arts di New York, diretta da Spike Lee.

Dopo alcuni cortometraggi, presentati in vari festival statunitensi, nel 2015 dirige, scrive, monta e co-produce il suo primo lungometraggio Songs My Brothers Taught Me. Presentato in concorso al Sundance Film Festival e al Festival di Cannes, ottiene una nomination come miglior film d’esordio agli Independent Spirit Award.

Nel 2017 si guadagna nuovamente il plauso della critica con The Rider – Il sogno di un cowboy, presentato alla 70esima edizione del Festival di Cannes. Il suo indiscutibile talento è ormai sotto gli occhi di tutti, consacrato dalla doppia vittoria agli Oscar 2021 con Nomadland.

Chloe Zhao Oscar

Chloe Zhao Oscar
Peter Spears, Frances McDormand, Chloe Zhao, Mollye Asher e Dan Janvey | Foto: Getty Images

La 93esima edizione degli Academy Awards, svoltasi con un’insolita cerimonia condizionata dalle norme anti-Covid, ha rispettato i pronostici. Ci si aspettava il trionfo di Nomadland e così è stato. Miglior film, miglior regia e miglior attrice protagonista a Frances McDormand, che ha dedicato il premio a Michael Wolf, sound mixer del film morto a 35 anni.

Prima degli Oscar, Nomadland aveva già ottenuto vari altri riconoscimenti: Leone d’Oro al Festival di Venezia; miglior film e miglior regista ai BAFTA; miglior film drammatico e miglior regista ai Golden Globe.

Zhoe sarà il primo premio Oscar alla regia di un film Marvel, Eternals, che arriverà nelle sale a novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA