Il sesso degli angeli

Al via le riprese de Il sesso degli angeli, film diretto e interpretato da Leonardo Pieraccioni. Tra i protagonisti anche Sabrina Ferilli e Marcello Fonte. La pellicola sarà girata in Italia e in Svizzera e arriverà nelle sale il prossimo anno.

Leggi anche: Maledetta primavera: trama, cast e data d’uscita

Il sesso degli angeli film: trama e cast

La pellicola racconta la storia di Don Simone (Leonardo Pieraccioni), un prete di frontiera. La sua chiesetta, sempre in difficoltà, non è mai frequentata dai ragazzi, che preferiscono i social allo stare insieme. Un giorno, Don Simone riceve una fantastica notizia: un suo eccentrico zio gli ha lasciato in eredità una florida attività in Svizzera, grazie alla quale potrà risollevare le sorti economiche del suo oratorio. Una volta arrivato a Lugano, però, il nostro prete scoprirà che quell’avviatissima attività è… un bordello! A quel punto, cosa farà Don Simone? Darà ragione allo zio che ha sempre avuto dubbi sulla sua fede, oppure qualcuno, dall’alto, gli darà le risposte giuste?

Il sesso degli angeli
Sabrina Ferilli | Foto: Getty Images

La sceneggiatura è stata scritta da Pieraccioni insieme a Filippo Bologna.

Nel cast anche Gabriela Giovanardi, Eva Moore, Maitè Yanes, Valentina Pegorer, Giulia Perulli e Massimo Ceccherini.

Le riprese inizieranno il prossimo 14 giugno e avranno luogo per quattro settimane a Roma, tre settimane a Firenze, una in Svizzera e termineranno il 5 agosto. L’ultimo film, sempre diretto, scritto e interpretato da Leonardo Pieraccioni, risale al 2018, dal titolo Se son rose.

Sabrina Ferilli torna sul grande schermo dopo Ricchi di fantasia, diretto da Francesco Miccichè e uscito nel 2018. Recentemente, ha recitato in Svegliati amore mio, miniserie diretta da Simona Izzo e Ricky Tognazzi, andata in onda su Canale 5.

Per Marcello Fonte si tratta dell’ottavo lungometraggio, dopo Troppolitani – Valle occupato (2012); Asino vola (2015); L’intrusa (2017); Io sono Tempesta (2018); Dogman (2018); Vivere (2019); Aspromonte – La terra degli ultimi (2019).

© RIPRODUZIONE RISERVATA