Il Signore degli Anelli serie tv cast

Il Signore degli Anelli serie tv cast: Amazon ha annunciato i primi nomi degli attori che andranno a comporre il nuovo cast che ci riporterà nel fantastico mondo di Tolkien. Il confronto con l’indimenticabile cast della trilogia di Peter Jackson, ovviamente, sarà inevitabile.

Un nuovo tassello si aggiunge così al puzzle della serie targata Amazon, che sarà composta da cinque stagioni.

Leggi ancheSerie tv, le novità in arrivo nel 2021

Il Signore degli Anelli serie tv cast: ecco i primi attori annunciati

Tra i primi nomi troviamo alcuni attori già protagonisti di altre celebri produzioni del piccolo schermo, come Robert Aramayo e Joseph Mawle, rispettivamente il giovane Ned Stark e Benjen Stark de Il Trono di Spade. Il cast della serie vede poi la partecipazione di Ismael Cruz Córdova, presente nel primo episodio di The Mandalorian; Charlie Vickers, che ha interpretato Guglielmo Pazzi nella seconda stagione de I Medici; Nazanin Boniadi, che ha recitato nel primo Iron Man e in Zoolander 2.

E ancora: Ema Horvath; Markella Kavenagh; Owain Arthur; Tom Budge; Tyro Emuh; Sophia Nomvete; Megan Richards; Dylan Smith; Daniel Weyman.

Morfydd Clark potrebbe vestire i panni di Galadriel, la dama elfica interpretata nella saga cinematografica da Cate Blanchett.

Il Signore degli Anelli serie tv cast
Morfydd Clark | Foto: Getty Images

Un  cast internazionale: “donne e uomini di eccezionale talento – hanno dichiarato gli autori J.D. Payne e Patrick McKay in una nota -, più che semplici attori. Sono i nuovi membri di una famiglia creativa in continua espansione che lavora instancabilmente per riportare in vita la Terra di Mezzo.”

Per quanto riguarda i ruoli, non è stato ancora rivelato nulla di ufficiale, così come c’è l’assoluto riserbo anche sulla trama. Al momento, sappiamo solo che la storia narrata è ambientata nella Seconda Era della Terra di Mezzo, all’epoca dalla forgiatura degli anelli, quindi centinaia di anni prima delle avventure di Frodo e compagni.

Le riprese inizieranno a febbraio, in Nuova Zelanda, là dove sono stati girati i film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA