Jane Leeves è un’attrice britannica diventata famosa per le sitcom Hot in Cleveland e Fraiser.

Nata a Ilford (quartiere londinese situato a nord-est) il 18 aprile 1961 ha 60 anni e li porta alla grande, dimostrandone molti di meno. Il suo fascino ma in primis la sua bravura nel campo della recitazione le hanno consentito di raggiungere una carriera di tutto rispetto.

Ma per chi non lo sapesse, la Leeves cominciò la sua carriera come modella. Fu in un secondo momento che decise di intraprendere la strada del cinema, debuttando come angelo nel film Monty Python – Il senso della vita.

Per quanto riguarda la vita privata dell’attrice, Jane Leeves è sposata dal 1996 con Marshall Cobencon (noto produttore).  Dal loro amore sono nati due figli, che si chiamano Isabella (20 anni) e Finn (18 anni).

Jane Leeves film

L’attrice britannica ha recitato in vari film, a partire dagli inizi degli anni ’80.

Tra le sue esperienze più importanti, ricordiamo:

Monty Python – Il senso della vita, Miriam si sveglia a mezzanotte, Video Spotlight, Vivere e morire a Los Angeles. Mr. Write, Miracolo nella 34ª strada, Non per sport… ma per amore, La musica del cuore, The Event, Endless Bummer e National Lampoon Presents: Surf Party.

Tuttavia, ciò che ha portato la bella Jane verso un successo inaudito sono le serie tv. A tal proposito, bisogna citare:

Nice to See You!, Benny Hill Show, Throb, La signora in giallo, Nancy, Sonny & Co., Murphy Brown, Hooperman, Mr. Belvedere. I miei due papà, Room for Romance, Casalingo Superpiù, Blossom – Le avventure di una teenager, Red Dwarf. Pacific Station, Just Deserts, Caroline in the City, The Great War and the Shaping of the 20th Century. Pandora’s clock – la Terra è in pericolo, Seinfeld, Hercules, Frasier, Misconceptions, Twenty Good Years, The Starter Wife. Desperate Housewives, Notes from the Underbelly, Hot in Cleveland e The Resident.

© RIPRODUZIONE RISERVATA